top of page

L'intolleranza al Glutine

Molti ne soffrono, ma di cosa si tratta effettivamente?

L'intolleranza al glutine è una condizione medica sempre più diffusa, che colpisce molte persone in tutto il mondo. Il glutine è una proteina presente in molti cereali, tra cui grano, segale e orzo, e viene utilizzato in molti prodotti alimentari comuni, come pane, pasta, cracker e dolci. Tuttavia, per alcune persone, il consumo di glutine può causare gravi problemi di salute.


Forme principali di intolleranza:


Ci sono due forme principali di intolleranza al glutine: la celiachia e la sensibilità al glutine non celiaca. La celiachia è una condizione autoimmune in cui il sistema immunitario reagisce al glutine, danneggiando la mucosa del piccolo intestino. Questo può causare sintomi come diarrea, stanchezza, gonfiore e dolori addominali. La sensibilità al glutine non celiaca è meno grave, ma comunque può causare sintomi simili.


Come comportarsi?


Il trattamento per l'intolleranza al glutine consiste nell'eliminare il glutine dalla dieta. Questo può essere un processo difficile, ma esistono sempre più opzioni senza glutine disponibili nei negozi e nei ristoranti. È importante lavorare con un dietista registrato per assicurarsi di ricevere una dieta equilibrata e adeguata ai propri bisogni nutrizionali.


Molto importante è notare che:


Anche se l'intolleranza al glutine non è pericolosa per la vita, può causare problemi di salute a lungo termine se non viene trattata. Ad esempio, il danno alla mucosa intestinale causato dalla celiachia può portare a carenze nutrizionali e aumentare il rischio di altre malattie.





51 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page